Killer silenziosi: Infezioni Infiammazione Resistenza insulinica (Rilegato a colori)

Il prezzo originale era: 69,68€.Il prezzo attuale è: 49,00€.

Colpi di scena! Il barone Karl von Rokitansky della prestigiosa Scuola di Medicina di Vienna stava ultimando la terza edizione del suo manuale di anatomia patologica quando come un fulmine a ciel sereno un giovane medico di Berlino definì la sua teoria galenica delle discrasie ematiche un imbarazzante errore ontologico. Il giovane medico era Rudolf Virchow e la sua Teoria Cellulare è alla base di tutte le teorie moderne dell’Infiammazione. Le epidemie delle malattie infettive hanno dominato la storia dell’uomo dalla Rivoluzione Agricola del Neolitico all’Inizio del Novecento. Dopo la terribile epidemia di influenza spagnola del 1918 molte generazioni di medici si convinsero che l’epoca delle infezioni come causa chiave di infiammazione (versione 1.0) fosse terminata e il problema del futuro sarebbero state le Malattie croniche non infiammatorie e non infettive (non trasmissibili). Si tratta di un nuovo modello di infiammazione (versione 2.0): un killer silenzioso che uccide milioni di persone convinte di stare bene! Dopo gli anni Ottanta un nuovo colpo di scena, le Nuove Epidemie e il ritorno con vedetta dei virus (infiammazione versione 3.0). L’idea che le malattie infettive sono scomparse è una allucinazione degna di chatGPT

Aggiungi al carrello

SPEDIZIONE GRATUITA